Casa di preghiera " Villa P.Picco" - Arona San Carlo

programma sociale 2016-2017
programma sociale 2016-2017
Statua di Gesù
Statua di Gesù
Statua di Maria
Statua di Maria
cappellina e scala santa
cappellina e scala santa

Casa di preghiera " Villa P.Picco" - Arona San Carlo

 



Per questa estate e per il nuovo cammino spirituale e sociale della casa nell'anno 2016-2017
 

Sarà aperta l'estate della casa all'insegna dell'invito tratto dalla Lettera di San Paolo Apostolo ali Filippesi. E lo stesso invito risuonerà costantemente nei cuori e nelle menti di tutti noi. Come sia possibile rispondere a questo invito in un mondo che sta inquietando e rattristando l'umanità credente? Andremo a riscoprire dunque tutto ciò che permette l'esperienza della letizia che è anche della gioia cristiana.

 

 

Verso il 37.mo anniversario della casa di preghiera

Come ogni anno, neL Mese di giugno si commemora l'apertura della casa di preghiera. Siamo al 37 anno! Il dono della casa è al centro dei festeggiamenti che in chiave di umiltà e semplicità si viene a vivere ogni anno da parte di tutti coloro che hanno conosciuto questa casa e la sua esperienza sia di comunità che di fede. Anche quest'anno dunque un inno di lode sale a Dio. Nel week end del 25-26 giugno dunque sarà per tutti noi un momento in cui sarà gioia ritrovarci e condividere ciò che è nato nel nostro cuore grazie alla casa. (Vedi programma in basso)

 
Una domenica particolare quella vissuta ieri 12 giugno. Preghiera e istruzione nel desiderio di tradurre la misericordia nel concreto.

Seconda tappa di questo momento formativo, nella casa di preghiera. Don Giorgio Borroni in modo stupendo e magistrale ha dato il suo contributo di riflessione sulle opere della misericordia spirituale. L'argomento trattato visualizzato in grandi pannelli, ha permesso di seguire la riflessione con molta attenzione e come occasione per maturare consapevolezza di quanto queste opere possono guarire il campo purtroppo ammalato delle relazioni. E' stata una domenica speciale e feconda. Ringraziamo il Signore per questi momenti così belli.

 

 Un tempo per seminare carità e misericordia

Nel tempo 'per annum' cerchiamo di vivere il mandato dell'andare a portare nei terreni offerti dalla provvidenza divina, il seme della speranza cristiana. E perciò dedicandoci a seminare carità ed amore, ovvero misericordia. Percepiamo in noi tutti quanto sia importante nel tempo presente essere buoni seminatori. C'è bisogno, urgente bisogno di compiere questa fatica con gioia perchè possiamo nel futuro raccogliere il bene e il bello della vita che tutti attendono, senza sapere che nulla ci sarà di buono, senza aver oggi cercato di seminare ciò che sarà buono nel domani.

 

 


 

  Continuando il cammino dell'anno Santo della Misericordia

Un anno decisamente importante in cui ciascuno può prendere consapevolezza di quanto la misericordia di Dio sia medicinale per l'umanità che anela al cambiamento, ma che fatica a cambiare perchè l'uomo in generale dimentica ciò che smuove tutto e può aprire ad un nuovo futuro. Viviamo un tempo difficile dove tutto ci parla della mancanza di mericordia. Ed è come se la misericordia divina fosse contrastata da fatti sconvolgenti contrari alla misericordia stessa. Come se la si volesse vanificare ed annullare sostituendola con altro. Non v'è dubbio che più forte è la grazia e più forte ancora si rende presente la disgrazia. Ma la misericordia divina trionferà.

 

  

 

  GIUGNO

   


TRIDUO IN PREPARAZIONE ALLA FESTA DELLA CASA

 

 

GIOVEDI'  23 GIUGNO: h. 18,30 S. Messa-cena e incontro

VENERDI' 24 GIUGNO: h. 18,30 S. Messa-cena e incontro

SABATO    25 GIUGNO: h. 16,00 Preghiera segue S. Messa- cena e incontro

 

 

FESTA DELLA CASA:  DOMENICA26 GIUGNO:
37° aNNIVERSARIO

 

h. 10,00 incontro di preghiera - adorazione

h. 12,30 pranzo

h. 15,30 assemblea di preghiera

h. 17,30 S. Messa

h. 19,30 cena- grigliata

h. 21,00 serata di festa...sorpresa....!

 

N.B per quanto riguarda le prenotazioni sia del triduo sia della festa della casa, per la cena e pranzo, come da programma, la data ultima é il lunedi' 20 giugno.


 Come Francescani:  

 

Guardate l'umiltà di Dio,

e aprite davanti a lui i vostri cuori;

umiliatevi anche voi,

perché Egli vi esalti.

Nulla, dunque, di voi

tenete per voi,

affinché vi accolga tutti.

Colui che a voi si dà tutto.

 

 


 

  

Ogni vostro suggerimento, racconto, testimonianza può essere inoltrata a info@santamontagna.it

A questo indirizzo sarebbe interessante e bello se faceste riferimento anche per condividere ciò che è contenuto nei diversi Link. Ci aiuterebbe ad offrirvi ulteriore nostro contributo. Condividere è un atto sempre di grande carità ed amore che ci rende meno passivi e più collaboratori.